“BlackOut” vince il “Premio Colonne Sonore.net – Miglior Canzone per Film Italiano 2014”

Antonella Ruggiero

Antonella Ruggiero

BlackOut – Una luce nell’oscurità, il film nato dall’idea e dalla volontà di un gruppo di ragazzi di sedici e diciassette anni del bassanese, diretto da Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato, che lo scorso anno ha portato a casa con il 95% dei voti il Primo Premio per la categoria Pizzoc al Vittorio Veneto Film Festival, riscuotendo inoltre tanto la simpatia quanto l’attenzione del pubblico e dei media per la particolarità della propria storia, si è visto assegnare nei giorni scorsi un altro importante riconoscimento: Io credo io penso io spero, la canzone originale scritta da Marco Testoni sulle liriche di Edoardo De Angelis e Maria Cristina Di Giuseppe (edizioni musicali Helikonia e Libera Music) per la pellicola, ed interpretata da Antonella Ruggiero, si è aggiudicata il Premio Colonne Sonore.net – Miglior Canzone per Film Italiano 2014, il più importante in Italia riservato espressamente al mondo della musica per le immagini.

Il cast di "BlackOut"

Il cast di “BlackOut”

Ricordo in breve la storia di BlackOut, realizzazione indipendente di cui ho spesso parlato attraverso le pagine del blog: colpiti dal racconto a scuola di tanti casi di violenza, in particolare dalla vicenda di Carmela (la tredicenne di Taranto ripetutamente violentata dal branco che si è tolta la vita qualche anno fa), un gruppo di dodici giovanissimi ha voluto andare sino in fondo, chiedendo all’Associazione Movie’s Geyser, con cui da tempo conducevano un progetto di approfondimento culturale attraverso i mestieri del cinema, di poter scrivere una sceneggiatura e di realizzare un film. L’Associazione si è appoggiata, a quel punto, al supporto e alla coproduzione di Sole e Luna Production.

blackoutlocandinaE’ stato poi in fase di postproduzione che i registi Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato si sono resi conto del valore del progetto ed hanno quindi raccolto l’adesione di tanti professionisti (oltre ai nomi sopra citati, Neri Marcorè, Dolcenera, Umberto Scipione, Riccardo Castagnari, Filippo Marcheggiani, gli E102, Marco Siniscalco), i quali hanno contribuito alla realizzazione di un grande lavoro che, senza minimamente toccare la creatività dei ragazzi, la loro sceneggiatura, ha fatto sì, congiuntamente al montaggio e alle musiche, che potesse essere data voce al potente grido di questi giovanissimi, restituendone al pubblico la passione e l’entusiasmo.

***********************************

logo_premio_colonnesonore_2014Il Premio ColonneSonore.net, giunto alla terza edizione, è il riconoscimento alle le migliori musiche per film e televisione italiane ed internazionali assegnato dai lettori del citato sito web, attraverso un sondaggio che quest’anno ha visto susseguirsi oltre 4000 votazioni totali nelle sei categorie. Il Premio ColonneSonore.net è ideato e formulato dalla redazione di ColonneSonore.net, formata da Massimo Privitera, Maurizio Caschetto, Alessio Coatto, Giuliano Tomassacci, Pietro Rustichelli, Luca Villari e Roberto Pugliese. Ecco l’elenco completo dei vincitori, nelle rispettive categorie:

Migliore Compositore Italiano 2014: Giordano Corapi.
Migliore Compositore Straniero 2014:Alexandre Desplat.
Migliore Musica per Film Italiano 2014: Giordano Corapi (Take Five).
Migliore Musica per Film Straniero 2014: Kristian Sensini (Rocks In My Pockets). Migliore Canzone per Film Italiano 2014: Marco Testoni e Edoardo De Angelis, Maria Cristina Di Giuseppe, Io credo, io penso, io spero, interpretata da Antonella Ruggiero – dal film BlackOut.
Migliore Musica per Fiction Italiana 2014: Stefano Lentini (Braccialetti rossi).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...