Archivi tag: Roma

Roma, Palazzo delle Esposizioni: proiezione di “Animeland – Racconti tra manga, anime e cosplay”

Sarà presentato giovedì 19 ottobre  alle ore 21:00 alla Sala cinema del Palazzo delle Esposizioni di Roma (entrata dalla scalinata di via Milano, 9a) – a ingresso gratuito fino a esaurimento posti – il documentario autoprodotto Animeland – Racconti tra manga, anime e cosplay, opera prima diretta da Francesco Chiatante, che sarà presente alla proiezione con il giornalista Luca Raffaelli. Animeland aprirà la rassegna Anime dedicata ai capolavori del cinema d’animazione giapponese che vedrà proiettati al Palazzo delle Esposizioni, fino al 5 novembre, film quali Nausicaä della Valle del vento (Kaze no tani no Naushika, Hayao Miyazaki, 1984), Akira (Katsuhiro Ōtomo, 1988), Ghost in the shell (Mamoru Oshii, Giappone, 1995) e La città incantata (Sen to Chihiro no kamikakushi, Hayao Miyazaki, 2001). La rassegna è inserita all’interno della mostra Mangasia:Wonderland of Asian Comics , iniziata lo scorso 7 ottobre e in proseguimento fino al 21 gennaio 2018. Continua a leggere

Annunci

La grande animazione arricchisce il programma di “Alice nella città”

Nuovi ingressi nel cartellone di Alice nella città (XV Edizione, 26 ottobre-5 novembre) sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini, tutti nel segno della grande animazione:Pipì, Pupù e Rosmarina in Il mistero delle note rapite (Fuori Concorso), ultimo film di Enzo d’Alò con le voci di Giancarlo Giannini e Francesco Pannofino, debutto cinematografico dei tre divertenti e scanzonati protagonisti della fortunata serie TV dedicata ai più piccoli, trasmessa con successo su Rai Tre e Rai Yo YoPipì, Pupù e Rosmarina. Tra gli Eventi speciali, il ritorno sul grande schermo dei protagonisti di Nut Job con Nut Job-Tutto molto divertente di Carl Bunker e Ducktales, nuova serie tv animata Disney, reboot dell’omonima premiata con l’Emmy Award che conquistò generazioni di spettatori negli anni Ottanta.

Festa del Cinema di Roma XII Edizione: qualità, novità e formazione

“La nostra ambizione è di non essere solo una Festa, ma di contribuire a portare un’aria di festa nel segno della qualità, della novità e della formazione in città, nelle sale, perfino negli incassi.
Il ponte fra creatività e industria, ben rappresentato dalla partnership con MIA, il Mercato Internazionale dell’Audiovisivo prodotto da ANICA e APT, è forse il più arduo da costruire ma anche il più dinamico e duraturo. La nostra vera scommessa.
Senza questo la Festa sarebbe solo un party e noi non lo vogliamo e soprattutto non possiamo permettercelo. Sì, amiamo il red carpet e, certo, amiamo le star, che ci saranno. Ma le stelle talvolta sono comete e noi oggi abbiamo più che mai bisogno di pianeti pieni di senso. L’esperienza di questi dodici anni di Festa, salvo una breve interruzione, mi insegna che si può fare. Ma è obbligatorio non smettere mai di immaginare, pensare, condividere, e soprattutto ascoltare. Andando oltre i (nostri) confini”. Continua a leggere

Alice nella Città XV Edizione

Si svolgerà a Roma dal 26 ottobre al 5 novembre, nell’ambito della XII Festa del Cinema, la XV edizione di Alice nella città, sezione autonoma e parallela diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini, organizzata dall’Associazione Culturale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MIBACT, del Comune di Roma che anche quest’anno garantirà il trasporto scolastico dei bambini del secondo ciclo elementare, della Camera di Commercio di Roma e grazie al contributo di Acea Spa, BNL-BNP Paribas e della Roma Lazio Film Commission.
Da sempre attenta ai temi legati alle giovani generazioni, Alice nella città presenterà un programma di anteprime assolute, esordi alla regia e conferme originali. Dodici le opere del Concorso Young Adult, tre film Fuori Concorso, due coproduzioni con la Festa del Cinema, cinque eventi speciali e tre serie eventi speciali. Sul manifesto della kermesse campeggia un’immagine tratta da Gummo (1997, Harmony Korine), a simboleggiare i mille volti, anche oscuri ed immaginifici, propri dell’età adolescenziale, un mondo che attraverso le tante e diversificate proproste in cartellone siamo invitati a conoscere nella sua interezza, anche quella più anomala o “disturbante”. Continua a leggere

12ma Festa del Cinema di Roma, apertura con “Hostiles” di Scott Cooper

Christian Bale (Movie Pilot)

Sarà Hostiles di Scott Cooper il film di apertura della Festa del Cinema di Roma (12ma edizione, 26 ottobre – 5 novembre). Lo ha annunciato oggi il direttore artistico Antonio Monda, d’intesa con la presidente della Fondazione Cinema per Roma, Piera Detassis.
Il quarto lungometraggio del regista e sceneggiatore statunitense (Crazy Heart, Out of the Furnace e Black Mass), si annuncia come un western drammatico e non convenzionale volto ad esplorare uno dei temi più frequenti e complessi affrontati dal genere, il rapporto con i nativi americani, “dalla struttura epica- sono le parole di Antonio Monda- che parla con profondità di temi eterni, quali la violenza, il male che alligna nel cuore dell’uomo, ma anche la libertà e la possibilità di rinascita: un film importante e coraggioso, ispirato alla tradizione cinematografica di John Ford e a quella letteraria di Cormac McCarthy. Potente e commovente, Hostiles è radicato nella migliore tradizione del cinema americano: un viaggio all’interno del cuore selvaggio del grande paese e delle nostre anime, in cerca della redenzione. Magnificamente diretto da Scott Cooper e straordinariamente interpretato da Christian Bale e Rosamund Pike, ha tutte le qualità per diventare un classico del western e del cinema”

“Fiumicino Film Festival”, pronta al varo la I Edizione

Avrà luogo a Fiumicino (Roma), il 22, 23 e 24 settembre la prima edizione del Fiumicino Film Festival, kermesse dedicata ai film di viaggio con la direzione del produttore Giampietro Preziosa e la direzione artistica del regista Marco Simon Puccioni. Il festival, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, si svolgerà presso UCI Cinemas Parco Leonardo e un battello che percorrerà il fiume Tevere, partendo dalla Darsena di Fiumicino, proiettando i cortometraggi, con soste nel porto di Traiano. Numerosissimi gli ospiti del festival, tra questi Valeria Golino, Alessio Boni, Isabella Ragonese, Susanna Nicchiarelli, Fabio Mollo, Bruno Colella, Bianca Nappi, Marco Amenta, Antonio Martino, Marina Rocco, Paola Minaccioni, Pino Calabrese, Maria Rosaria Russo, Claudia Potenza, Francesco Montanari, Antonietta De Lillo, Laura Luchetti, Daniele Vicari, Gianfranco Pannone. Nel ricco programma pellicole italiane e internazionali, lungometraggi di finzione e documentari ed una sezione dedicata ai cortometraggi, con il tema del viaggio nelle sue diverse declinazioni.
Ogni proiezione sarà seguita da un dibattito con i registi e gli attori della pellicola. Al viaggio saranno anche dedicate le letture di poesie scritte da Nichi Vendola e interpretate da attori quali Claudia Potenza, Marina Rocco, Pino Calabrese, Francesco Maccarinelli e Paola Minaccioni. Verranno quindi assegnati tre Premio Traiano all’attrice e regista Valeria Golino, alla regista Susanna Nicchiarelli e all’attore Alessio Boni. Continua a leggere

Mazinga Z e il “papà” Gō Nagai alla Festa del Cinema di Roma

Quando udrai un fragor a mille decibel su dal ciel piomberà Mazinger… Chissà quanti, ragazzini negli anni ’80, come lo scrivente, ricorderanno la sigla (Azuma, Watanabe, Verde) dell’anime Mazinga Z, trasmesso su Rai 1 a partire dal 21 gennaio 1980, mutuata dall’originale giapponese, della quale manteneva l’intonazione piuttosto marziale.
In realtà il mitico “robottone” nacque nel 1972 dalla fulgida mente di Gō Nagai (il manga Majingā Zetto, publicato fino al 1974), che diede così vita al primo automa guidato da un essere umano al suo interno, dando il via alla prima parte di una trilogia, sempre opera di Nagai, che proseguì con Il grande Mazinga (Gurēto Majingā, 1974) per concludersi con Ufo Robo Grendizer (Yūfō Robo Gurendaizā, 1975, da noi prima Atlas Ufo Robot e poi Ufo Robot Goldrake). Ora è in arrivo al cinema, dal prossimo 31 ottobre, Mazinga Z Infinity di Junji Shimizu, prodotto dallo studio di animazione giapponese Toei Animation, che avrà il suo debutto mondiale quattro giorni prima, accompagnato dal citato Nagai, alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma (26 ottobre5 novembre), in collaborazione con Alice nella città, come annunciato nei giorni scorsi dal direttore artistico Antonio Monda, d’intesa con la presidente della Fondazione Cinema per Roma, Piera Detassis.