Archivi tag: Realtà

Due gocce di realtà

Marilyn Monroe

Gli uomini si addormentano con Marilyn e si svegliano accanto a Norma Jeane.

(Marilyn Monroe)

Un particolare gioco di specchi, fra la quotidianità disarmante di Norma Jeane Mortenson (nome alla nascita della Monroe, poi battezzata come N.J. Baker), la ragazza della porta accanto, e la grande diva colta nella sua essenzialità, con la nota costante della fragilità imposta dall’incessante trasformismo che il suddetto binomio comporta.

“Ca’ Foscari Short Film Festival”, i vincitori della IV Edizione

Locandina-webEcco i nominativi dei vincitori della IV Edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival, il primo festival in Europa interamente organizzzato e gestito da una Università, proclamati nel corso della serata conclusiva, svoltasi ieri sera, sabato 22 marzo, a Venezia, presso l’Auditorium Santa Margherita:

“Per l’universalità del tema e per la capacità di descrivere vividamente la condizione umana, seppur nella violenza della quotidianità”, il premio del Concorso Internazionale viene assegnato al film Los Demonios (Demons, Spagna, 2013), di Miguel Azurmendi. “Per la capacità di innovare le forme del montaggio ipertonale e per l’avvincente struttura postmoderna”, la menzione speciale Rarovideo va al film Stringless (Spagna, 2013) di Alberto Diaz Lopez.

“Per la capacità di comporre un ritratto ironico e poetico della fragilità dell’individuo in una contingenza di guerra e attraverso una delicata tessitura musicale”, la menzione speciale Volumina-Cinema come arte viene conferita al film Bahar in Wunderland (Bahar in Wonderland, Germania/Iran, 2013) di Behrooz Karamizade. “Per aver proposto, con attento studio fotografico, una metafora della vita che si gioca sul filo dell’assurdo e sulla vana ricerca di un vero e stringente perché”, il premio Videoconcorso Francesco Pasinetti va al film Realtà (Italia, 2013) di Gianluca Bozzini.

“Nonostante la presenza di errori di fondo di tipo tecnico e una certa staticità delle scene, per la semplicità e la linearità della narrazione e per la chiarezza del messaggio, che emerge dalla sintesi delle scene di vita quotidiana di una classe e dalle dichiarazioni dei ragazzi”, si attribuisce il premio del Concorso Istituti Superiori della Regione Veneto al film Il lavoro che ci piace (Italia, 2013) di Francesca Moresco. Il video Obliquo rumore, opera dedicata ad Amalia Rosselli e realizzata dalla classe IV A del Liceo Scientifico Paleocapa di Rovigo, per la regia di Mattia Casarotto, vince il premio Olga Brunner Levi, istituito dalla Fondazione Ugo e Olga Levi onlus, in collaborazione con il Ca’ Foscari Short Film Festival .