Roccella Jonica (RC): Omaggio a Totò

(Elaborazione grafica di Elio Carrozza)

Avrà luogo nei giorni 5 e 6 agosto, a Roccella Jonica (RC), all’ex Convento dei Minimi, alle ore 22, la rassegna cinematografica Omaggio a Totò, due film per ricordare il “principe della risata” a cinquant’anni dalla scomparsa. L’evento rientra ne I Caffè artistico-letterari 2017, su organizzazione del Circolo di Lettura dell’A.R.A.S. e del Comune di Roccella Jonica- Assessorato alla Cultura.
I titoli proposti saranno: Dov’è la libertà…? (Roberto Rossellini, 1953, sabato 5 agosto), Destinazione Piovarolo (Domenico Paolella, 1955, domenica 6 agosto).
Introduzione e commento a cura di Rossella Scherl, associazione culturale Tratti in libertà, e di  Antonio Falcone, blogger e critico cinematografico.

Locarno 70: uno sguardo al passato come lancio verso il futuro

Prenderà il via oggi, mercoledì 2, per concludersi sabato 12 agosto, la 70ma edizione del Locarno Festival, attraverso la quale, come risulta dalle parole del Direttore Artistico Carlo Chatrian,  si intende evidenziare tanto la solidità di un evento che resiste agli anni, alle mode, alle persone quanto la sua capacità di reinventarsi anno dopo anno, aggiungendo iniziative e adattando il suo programma:  ecco allora sale nuove e rinnovate (PalaCinema e GranRex), uno spazio per la parola (Locarno Talks), una finestra dedicata ai più giovani (Locarno Kids) e un concorso digitale (#movieofmylife). Un occhio dunque alla tradizione ereditata, nella previsione di ospiti che hanno inciso sulla storia del Festival e su quella del cinema tout court,  e l’ altro volto ad una riflessione relativa alla rilevanza che film e autori hanno oggi e avranno domani. Emblematica riguardo tali considerazioni il Pardo d’onore Manor che verrà conferito venerdì 11 agosto al regista, sceneggiatore, produttore e montatore cinematografico francese Jean-Marie Straub (Metz, 1933), il quale ha scritto, diretto e prodotto la quasi totalità dei suoi film insieme con la compagna Danièle Huillet, dando vita ad un tipo di cinema piuttosto rigoroso nell’esternazione delle modalità espressive, volte quest’ultime ad una rappresentazione critica della realtà, offrendo spesso una rilettura filmica di opere letterarie, teatrali, musicali e pittoriche, filologicamente corretta e al contempo libera ed essenziale nella visualizzazione resa nell’ambito della messa in scena. Continua a leggere

Un ricordo di Jeanne Moreau

Jeanne Moreau

Ci lascia l’ attrice e regista teatrale e cinematografica francese Jeanne Moreau (1928), morta questa mattina, lunedì 31 luglio, a Parigi, sua città natale. Donna dal fascino misterioso e sensuale, ancora prima che straordinaria interprete, con una propensione innata per i ruoli da femme fatale ma anche particolarmente duttile, ha offerto efficaci ed intense prove tanto nei ruoli comici che drammatici. Esordì sulle scene per la prima volta nel 1947, nella compagnia del Théâtre National Populaire di Jean Vilar al Festival di Avignone per poi far parte della Comédie française recitando in Le Cid (Pierre Corneille), dopo aver seguito,  all’insaputa dei genitori, i corsi di arte drammatica di Dennis d’Ines ed essersi successivamente iscritta al Conservatoire national d’art dramatique di Parigi. Due anni più tardi debuttava sul grande schermo, Dernier amour (Jean Stelli), cui seguirono piccole parti ed infine il primo ruolo da protagonista ne La regina Margot (La reine Margot, 1954, Jean Dréville), anche se occorrerà attendere il 1957 per l’interpretazione che le darà la grande fama internazionale, quella di Florence Carala nel vibrante noir Ascensore per il patibolo (Ascenseur pour l’échafaud) opera d’esordio di Louis Malle, tratta dall’omonimo romanzo di Noël Calef. Continua a leggere

San Giorgio a Cremano (NA): a settembre il “Premio Massimo Troisi”

Massimo Troisi

Ritornerà a settembre a San Giorgio a Cremano (Napoli) il Premio Massimo Troisi: la giunta comunale, presieduta dal sindaco Giorgio Zinno, ha approvato un provvedimento con il quale sono stati pubblicati i bandi di concorso per miglior attore comico, migliore scrittura comica, miglior corto comico.
Proprio intorno ai concorsi si sta costruendo l’intero programma di spettacoli che interesseranno le serate del Premio, per il quale la Regione Campania ha confermato un finanziamento di 150 mila euro.
E’ stata inoltre pubblicata la manifestazione di interesse per la candidatura di direttore artistico della kermesse, rivolta a figure di comprovata esperienza nel coordinamento e nella direzione di grandi eventi, così come si è dato avvio alla procedura selettiva per reperire sponsor che possano contribuire a sostenere economicamente l’evento. (Fonte: Ansa)

Locri (RC): incontro con Claudio Sottocornola

Claudio Sottocornola

Il filosofo bergamasco Claudio Sottocornola fa ritorno in Calabria per un incontro organizzato dall’Archeoclub della città di Locri (RC) incentrato sugli ultimi libri Varietà – Taccuino giornalistico: interviste, ritratti, recensioni, approfondimenti, ricerche su costume, società e spettacolo nell’Italia fra gli anni ’80 e ’90 (Marna)  e Fin de Siècle, una raccolta di poesie tradotte in francese dalla penna sensibile e attenta di Patricia Bonnaudet per la prestigiosa rivista internazionale Contemporary Literary Horizons e la sua  Bibliotheca Universalis, che include autori di ogni parte del mondo nella collana Aula Magna. Appuntamento dunque a Locri,  lunedì 31 luglio alle ore 19.30, nella Corte del Palazzo di Città (Via Matteotti): oltre alla partecipazione dell’autore, previsti gli interventi di Maria Antonella Gozzi e Carmelita Mittoro Cilea. Modererà l’incontro Nicola Monteleone, presidente Archeoclub Locri.
Ingresso libero.

Eterno Carnevale

(Siena News)

“Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti.” (Luigi Pirandello)

Roccella Jonica (RC): “Ti Porto al cinema”

Martedì 1 agosto, mercoledì 2 agosto e giovedì 3 agosto avrà luogo al Porto delle Grazie di Roccella Jonica (RC) la rassegna cinematografica Ti Porto al cinema, organizzata da Porto delle Grazie-Marina di Roccella e Radio Roccella, incentrata su tematiche inerenti l’acqua, la musica, l’accoglienza, la condivisione delle diversità. Prevista la proiezione dei seguenti film: I love Radio Rock – Mediterraneo (martedì 1 agosto); Oceania – All Is Lost (mercoledì 2 agosto); Alla ricerca di Dory – Terraferma (giovedì 3 agosto).
Le proiezioni, precedute dal commento di Antonio Falcone, critico cinematografico, inizieranno alle ore 20.45, mentre dalle ore 19.30  vi sarà la diretta di Radio Roccella dalla stazione mobile Azzurra, con il programma Speaker di Porto condotto da Massimo Logozzo per la regia di Andrea Lombardo. Continua a leggere