47mo Giffoni Film Festival: a Gabriele Salvatores il “Premio Truffaut 2017”

Gabriele Salvatores

A distanza di 22 anni, venerdì 21 luglio Gabriele Salvatores sarà ospite della 47ma edizione del Giffoni Film Festival (14-22 luglio) per ritirare il Premio Truffaut 2017, confrontarsi con giurati e giffoners, oltre a riservare un incontro speciale ai ragazzi della Masterclass.
Salvatores, dopo la sua prima visita al Festival nel 1995, non ha mai smesso di seguire ed incoraggiare il Giffoni ad andare avanti nel suo progetto culturale, così da puntare, sempre con maggiore convinzione, tanto sulle nuove generazioni di spettatori quanto sugli autori di storie pensate per il pubblico giovanile. Un monito in linea con la personalità artistica di un autore che fin dal suo debutto cinematografico dopo i trascorsi teatrali non ha mai interrotto un personale percorso di sperimentazione, continuando a mettersi alla prova in generi e produzioni sempre diverse.

Bryan Cranston

Il tema scelto per questa 47ma edizione  dalla community di  Giffoni Experience  è Into The Magic, espressione dell’urlo felice di chi vuole tuffarsi nell’esperienza Giffoni, da tantissimi ragazzi definita, appunto, Magica, vuoi per gli incontri fra generazioni e terre distanti, vuoi  per le storie cinematografiche che propone da sempre e che illuminano mondi altrimenti invisibili, sconosciuti dando vita ad un’esperienza capace di ripetersi ogni anno così simile a se stessa e così indicibilmente diversa.
L’immagine del Festival per il 2017, che sarà presentata a breve, è stata affidata alle mani del maestro Mimmo Paladino, pittore, scultore e incisore le cui opere sono collocate in alcuni tra i principali musei internazionali (fra gli altri, il Metropolitan Museum of Art di New York).

Altre news da Giffoni, l’attore, nonché doppiatore, regista, produttore e sceneggiatore, Bryan Cranston sarà fra gli ospiti internazionali e il 21 luglio riceverà il Giffoni Experience Award, all’interno di una giornata in cui racconterà al pubblico la sua storia personale e professionale ed il successo planetario raggiunto dopo una lunga, paziente e laboriosa carriera, mentre il 17 luglio sarà presentato in anteprima nazionale Cattivissimo me 3, di Pierre Coffin e Kyle Balda, ad opera delle “voci” italiane Max Giusti (Gru/Dru), Arisa (Lucy) e Paolo Ruffini (Balthasar Bratt).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...