“Corti d’Argento” 2017, i titoli selezionati

Sono stati resi noti nei giorni scorsi i 50 titoli (35 di fiction e 10 d’animazione) relativi alla selezione ufficiale dell’edizione 2017 dei Corti d’Argento, promossi dai Giornalisti Cinematografici aderenti al SNGCI, tra i quali saranno assegnati i due Nastri d’Argento (fiction e animazione) con i premi e le menzioni speciali dell’anno il prossimo 20 aprile alla Casa del Cinema di Roma. A questi si aggiungono corti dei giovani autori proposti a Studio Universal, ancora una volta insieme ai Corti d’Argento, per la scelta del vincitore del Cinemaster 2017 nonché, come sempre, alcune segnalazioni fuori concorso. La Giuria composta dal Direttivo Nazionale del Sindacato li ha selezionati tra i 140 titoli compresi entro il limite massimo dei 20’ di durata, realizzati nell’ultima annata e già prevalentemente proposti nei principali Festival e in molte rassegne specializzate. Di seguito,  i titoli selezionati.

 Fiction: A casa mia (Mario Piredda). A Girl Like You (Massimo Loi e Gianluca Mangiasciutti).   A metà luce (Anna Gigante). Agosto (Adriano Valerio). Amira (Luca Lepore). Buffet (Santa De Santis e Alessandro D’Ambrosi). Colombi (Luca Ferri). Domenica (Bonifacio Angius). Ego (Lorenza Indovina). Era ieri (Valentina Pedicini). Fatti osceni in luogo pubblico  (Stefano Viali). Finché  c’e’vita c’e’ speranza (Valerio Attanasio).  Food For Thought (Davide Gentile).  Good News (Giovanni Fumu). It’s Fine Anyway (Pivio e Marcello Saurino). La santa che dorme (Laura Samani). La viaggiatrice (Davide Vigore). Lettera a mia figlia (Giuseppe Alessio Nuzzo).

Maria (Francesco Afro De Falco). Moby Dick (Nicola Sorcinelli). Molly Bloom (Chiara Caselli). Mostri (Adriano Giotti).  No Borders (Haider Rashid). Offline (Emanuela Mascherini). Ovunque proteggi (Massimo Bondielli).  Penalty (Aldo Iuliano ). Ratzinger vuole tornare (Valerio Vestoso).   Respiro (Andrea Brusa e Marco Scotuzzi). Sarà per un’altra volta (Adriano Giannini).  Stanza 52 (Maurizio Braucci). Stella (Massimiliano D’Epiro). Tierra Virgen (Giovanni Aloi). Uomo in mare (Emanuele Palamara). Valparaiso (Carlo Sironi). Viola, Franca (Marta Savina).

Animazione: Confino (Nico Bonomolo). Eidos (Elena Ortolan e Alberto Comerci). Home (Silvia De Gennaro). (In)felix (Maria Di Razza). Life Sucks! But Ai Least I’ve Got Elbows (Nicola Piovesan). Lo steinway (Massimo Ottoni). Merlot (Marta Gennari e Giulia Martinelli). Ossa (Dario Imbrogno). Journal animè (Donato Sansone). Lutra (Davide Merello).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...