Milano, Spazio Oberdan: “David Lynch. Il cinema dell’altrove”

David Lynch

David Lynch

A Milano, presso Spazio Oberdan, dal 22 agosto al 7 settembre Fondazione Cineteca Italiana presenterà una rassegna in dieci film dedicata a David Lynch, un artista totale (cineasta, pittore, designer, compositore, autore di videoclip e spot pubblicitari, fumettista), che nel corso della sua carriera ha espresso una straordinaria creatività, a un tempo visionaria e rigorosa, mediante le più svariate forme linguistiche, conducendo il cinema a vette di ricchezza espressiva che sembravano perdute e che tanto più oggi, in tempi di crescente omologazione, risultano preziose. L’immagine in Lynch si affranca dall’oggettività, così da consentire il fluire di diversi livelli rappresentativi, delineando l’idea di un cinema alla continua ricerca dell’altrove, che apre nella realtà crepe profonde, dalle quali emergono l’informe, il non detto, il rimosso. Tutte caratteristiche ben presenti fin dal suo esordio nei lungometraggi, Eraserhead (1976), tali da rendere i suoi film autentiche esperienze, che lasciano a chi li guarda la libertà e la responsabilità di interpretarli, di amarli o perfino di odiarli, scongiurando sempre e comunque l’indifferenza.
Nel 2017 è prevista l’uscita dei nuovi episodi della serie I segreti di Twin Peaks, che segnerà il ritorno alla regia del suo creatore dopo un “silenzio” durato oltre dieci anni (il suo ultimo lungometraggio, Inland Empire, è datato 2006), periodo nel corso del quale il grande regista americano ha intrapreso percorsi diversi da quelli filmici, logica conseguenza di una ricerca estetica che, come scritto ad inizio articolo, da sempre ha superato i confini strettamente cinematografici.

******************************

imagesVenerdì 26 agosto, ore 18.45 / Lunedì 5 settembre ore 17: Cuore selvaggio (Wild at Hearth, regia e sceneggiatura D. Lynch, dal romanzo di Barry Gifford. Interpreti Nicolas Cage, Laura Dern, Isabella Rossellini, Willem Dafoe. USA, 1990, 124’. Palma d’Oro al 43mo Festival di Cannes, 1990). Martedì 23 agosto ore 17.30 / Lunedì 29 agosto, ore 18.30: Dune (Regia e sceneggiatura: D. Lynch, dal romanzo di Frank Herbert. Interpreti: Kyle MacLachlan, Francesca Annis, Max Von Sydow, Silvana Mangano, Sting. USA, 1984, 137’). Martedì 30 agosto, ore 21.15 / Domenica 4 settembre, ore 15: The Elephant Man (Regia: D. Lynch. Sceneggiatura: Cristopher De Vore, Eric Bergren, D. Lynch. Interpreti: Anthony Hopkins, John Hurt, Anne Bancroft, Sir John Gielgud. GB, 1980, 124’. Miglior Film British Academy of Film and Television Arts, 1980).

eraserheadLunedì 22 agosto, ore 19.15 / Sabato 3 settembre, ore 21.15: Erasehead (Regia e sceneggiatura D. Lynch. Interpreti: Jack Nance, Charlotte Stewart, Allen Joseph, Jeanne Bates. USA, 1976, 89’, versione originale sottotitolata in italiano). Venerdì 2 settembre, ore 20.45: Inland Empire (Regia, sceneggiatura e montaggio: David Lynch. Interpreti: Laura Dern, Jeremy Irons, Harry Dean Stanton, Justin Theroux, Julia Ormond. USA/Francia/Polonia, 2006, 170’). Martedì 23 agosto, ore 21 / Martedì 6 settembre, ore 21: Mulholland Drive (Regia e sceneggiatura D. Lynch. Interpreti: Naomi Watts, Laura Elena Harring, Justin Theroux, Ann Miller, Maya Bond. USA/Francia, 2001, 146’. Premio alla regia ex-aequo con The Man Who Wasn’t There, Joel Coen, al 54mo Festival di Cannes, 2001. Mercoledì 24 agosto, ore 16.30: Fuoco cammina con me (Twin Peaks: Fire Walk With Me, Regia: David Lynch. Sceneggiatura: D. Lynch, Robert Engels. Interpreti: Kyle MacLachlan, Sheryl Lee, Ray Wise, David Bowie. USA, 1992, 134’, versione originale sottotitolata in italiano).

bluev2Lunedì 22 agosto, ore 17 / Domenica 4 settembre, ore 19: Una storia vera (The Straight Story, regia: D. Lynch. Sceneggiatura: John Roach, Mary Sweeney. Interpreti: Richard Farnsworth, Sissy Spacek, Harry Dean Stanton, Everett McGill. USA/Francia, 1999, 111’). Domenica 28 agosto, ore 18.45 / Mercoledì 7 settembre, ore 18.45: Strade perdute (Lost Highway, regia: D. Lynch. Sceneggiatura D. Lynch, Barry Gifford. Interpreti: Bill Pullman, Patricia Arquette, Balthazar Getty, Robert Blake, Natasha Gregson, Richard Pryor. USA, 1996, 134’). Mercoledì 24 agosto, ore 21.15 / Mercoledì 31 agosto, ore 19 / Martedì 6 settembre, ore 16.45: Velluto blu (Blue Velvet, regia e sceneggiatura: D. Lynch. Interpreti: Kyle MacLachlan, Isabella Rossellini, Dennis Hopper, Laura Dern. USA, 1986, 120’).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...