Milano, MIC- Museo Interattivo del Cinema: “Alida Valli, la diva”

Alida Valli

Alida Valli

Da oggi, martedì 29 marzo e fino a giovedì 17 aprile a Milano presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema (Viale Fulvio Testi, 121), Fondazione Cineteca Italiana presenta Alida Valli, la diva, una rassegna cinematografica che ripercorre la straordinaria carriera cinematografica della divina attrice italiana, a dieci anni dalla sua scomparsa. Alida Maria Laura von Altenburger all’anagrafe, la Valli è stata fra le nostre più grandi interpreti, apprezzata anche a livello internazionale, dall’invidiabile presenza scenica, fortemente espressiva ed esaltata dall’innegabile bellezza, il cui fascino era esaltato dallo splendido sguardo, sensuale ed altero al contempo; la retrospettiva ne ripercorrerà la carriera ricordando uno dei suoi primi film, Il feroce saladino di Mario Bonnard, fino al thriller soprannaturale del maestro del giallo Dario Argento, Suspiria passando poi attraverso altri grandi capolavori, primo fra tutti Senso di Luchino Visconti, e fra i film in costume anche Piccolo mondo antico di Mario Soldati, girato nel 1941 e oggi considerato un classico della cinematografia italiana, entrambi interpretati con toccante adesione da parte della grande attrice.

The_Miracle_of_the_Bells_-_1948_PosterDegli anni ’40 certo non potevano mancare Il Caso Paradine di Hitchcock, film dall’intreccio intricato dove la Valli interpreta un’algida vedova accusata dell’omicidio del marito; Il terzo uomo, ambientato in una Vienna cupa e misteriosa, un vero capolavoro di spionaggio nato dalla collaborazione di Orson Welles con lo scrittore Graham Greene e il regista del film Carol Reed, uno dei film di maggiore spessore artistico e creativo della storia del cinema, e infine Il miracolo delle campane, con la Valli nei panni di un’attrice che muore nell’indifferenza più totale, dopo aver interpretato con tutta se stessa il suo ultimo ruolo, quello di Giovanna d’Arco. Negli anni ‘’50 – ’60 la meravigliosa attrice è stata protagonista di film come Il grido di Antonioni, uno dei suoi titoli più significativi e strazianti ma sempre lucido e asciutto e Il disordine, che ritrae lo spaccato di una famiglia borghese milanese che coinvolge un giovane arrampicatore sociale nelle sue inconcludenti e insensate giornate. In rassegna, infine, un film degli anni ’70, La prima notte di quiete, che vede protagonista Alain Delon nei panni di un professore che si innamora di una studentessa e Alida Valli nei panni della madre di quest’ultima, una donna crudele e molto ambigua.

***************************

Paradine_Case_posterMartedì 29 marzo, ore 17.00: Il caso Paradine (The Paradine Case, Alfred Hitchcock, USA, 1947, b/n, 116’ con Gregory Peck e Alida Valli). Giovedì 31 marzo, ore 17.00: Senso (Luchino Visconti, Italia, 1954, 121’ con Alida Valli e Massimo Girotti). Venerdì 1 aprile, ore 15.00: Occhi senza volto (Yeux sans visage, George Franju, Francia/Italia, 1960, b/n, 86’ con Alida Valli e Pierre Brasseur). Ore 17.00: Il terzo uomo (The Third Man, Carol Reed, Gb/USA, 1949, b/n, 104’ con Orson Welles e Alida Valli). Ore 19.00: Suspiria (Dario Argento, Italia, 1977, 97’ con Alida Valli e Flavio Bucci). Sabato 2 aprile, ore 15.00: Piccolo mondo antico (Mario Soldati, Italia, 1941, b/n, 106’ con Alida Valli e Massimo Serato). Ore 17.00: La prima notte di quiete (Valerio Zurlini, Italia/Fr., 1972, 132’ con Alida Valli e Alain Delon).

locandinaDomenica 3 aprile, ore 17.00: Il feroce Saladino (Mario Bonnard, Italia, 1937, b/n, 90’ con Angelo Musco e Alida Valli). Ore 19.00: Il grido (Michelangelo Antonioni, Italia, 1957, b/n, 102’ con Alida Valli e Steve Cochran). Martedì 5 aprile, ore 15.00: Il miracolo delle campane (The Miracle of the Bells, Irving Pichel, USA, 1948, 120’ con Alida Valli e Frank Sinatra). Mercoledì 6 aprile, ore 17.00: Il disordine (Franco Brusati, Italia, 1962, b/n, 95’ con Alida Valli e Renato Salvatori). Giovedì 7 aprile, ore 17.00: Occhi senza volto – Replica. Venerdì 8 aprile, ore 17.00: Il terzo uomo– Replica. Sabato 9 aprile, ore 15.00: Il grido –Replica. Martedì 15 aprile, ore 15.00: Il feroce Saladino – Replica. Ore 19.00:Occhi senza volto– Replica. Mercoledì 16 aprile, ore 15.00: Il caso Paradine– Replica. Giovedì 17 aprile, ore 17.00: Il terzo uomo– Replica.

Informazioni: info@cinetecamilano.it www.cinetecamilano.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...