“Operazione Paura Film Festival”- IV Edizione

operazione-paura-2015Operazione Paura Film Festival, manifestazione dedicata al cinema horror italiano, dalle sue origini fino alle influenze esercitate a livello mondiale, ideata e diretta da Laura Da Prato (che, insieme all’Associazione Culturale B-Side, porta avanti una serie di progetti dedicati al cinema italiano, in collaborazione con SpazioCinema), con il patrocinio di Comune di Pietrasanta, Fondazione La Versiliana, Provincia di Lucca e Regione Toscana, approda alla sua quarta edizione, la quale avrà luogo nella cittadina toscana di Pietrasanta, in provincia di Lucca, dal 28 al 31 maggio, coinvolgendo tutto il centro storico con una mostra/percorso attraverso la storia del genere e una serie di incontri e proiezioni al Cinema Comunale, in Piazza del Duomo.
Dopo una serie di importanti collaborazioni illustri, tra cui Music Show International, i Claudio Simonetti’s Goblin per il 40° anniversario di Profondo Rosso, e la fiera Cartoomics di Milano, la kermesse cinematografica, la cui denominazione trae spunto dall’omonimo film (1966) di Mario Bava, torna quindi in Toscana per far conoscere, o riportare l’attenzione, su un genere che attrae sempre più spettatori, trascendendo le generazioni, il quale fa parte della nostra cultura cinematografica, oltre a presentare un’attenzione particolare per opere e prime visioni di giovani autori italiani.

Lino Capolicchio

Lino Capolicchio

Al riguardo infatti quest’anno sono stati lanciati due bandi di concorso: uno per la selezione di cortometraggi horror, thriller, gialli e noir, che sono andati a comporre la sezione Cortonatura (18 opere selezionate tra oltre 100 arrivate da tutto il mondo) e un contest per la realizzazione di t-shirt a tema “cinema horror & thriller italiano” in collaborazione con un’altra importante realtà versiliese, l’Imaginarium Studio di Francesca Pasquinucci che, sulla base degli artwork migliori, ha realizzato le magliette ufficiali del Festival, il quale aprirà con un incontro esclusivo incentrato su uno dei protagonisti del cinema e del teatro italiano, l’attore e regista Lino Capolicchio, protagonista del film di Pupi Avati La casa dalle finestre che ridono, 1976, presente a Pietrasanta nella serata di giovedì 28 maggio (ore 21.15) per incontrare il pubblico; tra gli omaggi ai grandi Maestri del genere, la proiezione di due classici diretti da Dario Argento, Inferno, nel 35° anniversario dall’uscita in sala, 1980, e Profondo Rosso, 1975, in collaborazione con la Cineteca Nazionale, che ne ha recentemente operato il restauro digitale.

show_imgOperazione Paura Film Festival celebrerà le nuove produzioni indipendenti con Oltre il guado di Lorenzo Bianchini e Colour from the Dark di Ivan Zuccon, alla presenza del regista e dello sceneggiatore Ivo Gazzarini. Per tutti gli appassionati di cortometraggi la selezione internazionale di Cortonatura, prevede anche una proiezione esclusiva di Dylan Dog – Vittima degli eventi, fan-film realizzato da due dei volti più noti del mondo di youtube, Claudio Di Biagio e Luca Vecchi (The Pills). I corti saranno proiettati in fascia pomeridiana dalle 18.00 alle 20.00 da giovedì 28 a sabato 30 maggio al Cinema Comunale di Pietrasanta (LU) mentre le proiezioni di lungometraggi e gli incontri con i protagonisti del cinema dell’orrore italiano si terranno dalle 20.30.
programma-op
Informazioni: info@operazionepaura.org www.operazionepaura.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...