Cosenza: “Le strade del paesaggio” V Edizione

imagesCA00S1TGSi svolgerà a partire dal 4 novembre a Cosenza, presso il Museo delle Arti e dei Mestieri (Corso Telesio, 17), per concludersi l’11 dicembre, la Quinta Edizione della manifestazione Le strade del paesaggio, dedicata quest’anno alla figura del condottiero e politico cartaginese Annibale, promossa dalla Provincia di Cosenza, allo stesso tempo evento multidisciplinare incentrato sulle arti visive, in particolare sul fumetto come linguaggio artistico diretto, e progetto culturale volto a valorizzare il contesto ambientale e il patrimonio umano esistente, offrendo nuove strade per il turismo ed opportunità lavorative ai giovani del luogo.

Il via sarà dato dall’inaugurazione, accompagnata da esibizioni artistiche e musicali, delle mostre Astarte & Zanardi, Andrea Pazienza at the war, a cura di Marina Comandini Pazienza, e Annibale, una collettiva europea nell’ambito della quale diversi artisti hanno conferito visualizzazione al racconto di Paolo Rumiz, nato come reportage per il quotidiano la Repubblica e in seguito diventato un libro edito da Feltrinelli, poi le attività della kermesse avranno la loro continuazione per circa un mese, suddividendosi in laboratoriali e di formazione, con la previsione di due corsi, volti alla realizzazione e pubblicazione di un volume a fumetti: dall’11 al 13 novembre si terrà un corso di sceneggiatura guidato dallo scrittore e giornalista Sergio Nazzaro, mentre dal 24 al 27 novembre si terrà un corso di disegno che vedrà impegnato come docente l’autore Maz Frezzato.Come aggiunta al laboratorio di disegno vi sarà una lezione aperta anche ai non partecipanti al corso, dedicata ai cartoni animati in tre dimensioni,con lo staff degli OGM Animation Studios a rendersi protagonista di un interessante viaggio dietro le quinte; termini e modalità di iscrizione saranno resi noti a breve e pubblicati sul portale della Provincia di Cosenza.

Sezioni speciali sono costituite dalla mostra Nostalgia Canaglia, inaugurazione il 19 novembre, una collettiva omaggio alla musica pop italiana a cura di Luca Scornaienchi e David Vecchiato, e da una esposizione rivolta ai più giovani, alcuni lavori realizzati nell’ambito di un workshop dedicato alla figura di Annibale ed organizzato dall’ Associazione Ludus in Fabula.
Di seguito, il programma dell’evento.

Venerdì 4 novembre, ore 17:30:inaugurazione delle mostre (apertura da martedì a domenica – orari 10:00- 13:00/15:00-19:00) Astarte & Zanardi. Andrea Pazienza at the war, a cura di Marina Comandini Pazienza, Catalogo Fandango libri; Annibale Segni e disegni di un mito , opere di:Nicola Alessandrini, Federico Appeal, Nikko Barber, João Vaz de Carvalho, Elisa Cesari,Elda Cingolani, Coen Met E en C, Marina Comandini Pazienza, Sonja Danowski, Jan Van Doornspeek, Katia Kaduk, Artem Kostyukevic, Alexis Marcou, Mireia Macip Padrell, Sac Magique, Martina Peluso, Elena Rapa, Macus Romero, Roberta Maddalena, Rasa Joni, Anna Sedziwy, Soju Tamaka, Bruna Troise, Thanos Tsiovsis, Marianna Venczàc”.Catalogo a cura di Tempesta Editore con testi liberamente tratti dai racconti di Paolo Rumiz; Annibale degli elefanti , opere di: Aldo Barrese, Alessia Battaglia, Chiara Bongiovanni, Federica Castagnoli, Giuseppe Caputo, Giuseppe Filippelli, Ilaria Guarducci, Isabella Conti, Jole Savino, Marisa Vestita, Orazio Sparano, Oreste Tropea, Rosalia Santini.Ore 19:00: performance Sulle tracce di Annibale, disegni di Roberta Maddalena aka Birò, musiche di Suz e Alessio “Manna” Argenteri.11/12/13 novembre: Corso di Sceneggiatura con Sergio Nazzaro; 19 novembre, ore 19:00:inaugurazione della mostra Nostalgia canaglia, a cura di Luca Scornaienchi & David Vecchiato, opere di Nicola Alessandrini, Birò, Cesko, Allegra Corbo, Alberto Corradi, Diavù, Max Frezzato, Francesca Ghermandi, Massimo Giacon, Ale Giorgini, Miss Miza, Ombrascura, Marilina Ricciardi, Andrea Scoppetta, Flavia Sorrentino, Tokidoki, Daniela Volpari. 24/25/26/27 novembre: Corso di fumetto con Max Frezzato.
27 novembre, ore 15:00: seminario Creare un cartone animato 3D , a cura di OGM Animation Studios (http://www.ogm3d).
Info:www.lestradedelpaesaggio.com

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...